Le emozioni del triathlon: Gloria Cisotto, che gioia a Lodi.

Le emozioni di una gara di triathlon. Ritrovate con quella gioia di chi aveva inevitabilmente una grande voglia di tornare a viverle. Gloria Cisotto ha scelto il triathlon di Lodi per riaprire alle sensazioni della sfida agonistica.

“E’ stata bellissima la gara organizzata dal Piacenza Tri Vittorino – ha sottolineato Gloria – che si è svolta seguendo le norme e nel rispetto delle comunicazioni. Circuito molto veloce e sfida No Draft che ha dato ancora più valore alla propria prestazione”.

Un esordio positivo per l’atleta del team Stradivari alle prese con le ritrovate emozioni del triathlon:

“La mia posizione 7^ assoluta e 1^ categoria mi ha reso molto felice: ho chiuso in 1h09’15”, migliorando il tempo dell’anno scorso sulla stessa gara di ben 1’15”. Riprendere con una gara Sprint era ciò che desideravo ed ora guardo al 5150 olimpico di Cervia targato Ironman sperando e mettendocela tutta per andare sul podio come 2 anni fa. Nei miei programmi ci sono altri appuntamento: attendo fiduciosa. Nel frattempo, mai fermarsi, sole dentro e fuori sempre”.

A Lodi altri tre atleti hanno completato la sfida Sprint: Mara Cisotto ha chiuso 11^ in 1h12’59”, Cristian Secchi 110° in 1h20’20” e Maurizio Stagno 132° in 1h31’98”.